una rosa bianca per Rita
Martedì 22 Maggio 2012 20:10
alt
Venerd√¨ 18 maggio: inaugurazione a Badia a Settimo del giardino intitolato a Rita Atria, testimone di giustizia, che si tolse la vita dopo pochi giorni l'uccisione del giudice Paolo Borsellino, con il quale collaborava da tempo. Rita si uccise e ci lasci√≤ un tema, con su scritto: ‚ÄúForse un mondo onesto non esister√† mai. Forse se ognuno di noi prova a cambiare, forse ce la faremo‚ÄĚ.
Presenti il Sindaco Simone Gheri,  Don Lugi Ciotti Presidente di Libera e tanti cittadini e Associazioni. Fra esse anche la Sezione ANPI di Scandicci con la sua bandiera.                  (foto  Ignazio Adamo)






altalt


Don Lugi Ciotti mentre parla ai tanti cittadini intervenuti e mentre depone delle rose bianche sulla targa che ricorda Rita.
 
le mafie vicine
Giovedì 15 Marzo 2012 08:23
alt
 
le mafie vicine
Giovedì 15 Marzo 2012 08:23
alt
 
in piazza per i diritti di cittadinanza
Mercoledì 25 Gennaio 2012 21:24
alt

Sabato 28 gennaio l'ANPI Scandicci sarà in piazza del mercato, insieme ad alcuni partiti, come Comitato Unitario Antifascista di  Scandicci, per raccogliere le firme sulle due proposte di legge di iniziativa popolare "L'Italia sono anch'io" sui diritti di cittadinanza nei confronti dei minori stranieri nati in Itala e per il diritto al voto amministrativo ai  cittadini stranieri, residenti da almeno 5 anni.
E' un primo importante segnale  che vogliamo dare, sia contro il pesante clima securitario che si respira da anni in Italia nei confronti dei cittadini stranieri, sia per ricordare la barbara uccisione di due cittadini senegalesi, avvenuta a Firenze a dicembre,  da parte di un estremista neo-fascista.
Di seguito il testo del volantino preparato per l'occasione:

COMITATO UNITARIO ANTIFASCISTA SCANDICCI

oggi in piazza

PER  UN’ITALIA
DEMOCRATICA E INTERCULTURALE
che rispetta la Costituzione nata dalla Resistenza

- per sostenere "L’Italia sono anch’io", campagna di raccolta di firme per due proposte di  legge di iniziativa popolare sui diritti di cittadinanza dirette a riconoscere la cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia da genitori stranieri e per estendere il diritto elettorale amministrativo, ai lavoratori stranieri regolarmente presenti in Italia da cinque anni.

- per ribadire il nostro NO alle organizzazioni (spesso appoggiate da esponenti di PDL e Lega) che inneggiano all’odio razziale e fanno apologia del nazi-fascismo, e per chiedere che siano applicate le leggi italiane in vigore che proibiscono la loro attività.

- per non dimenticare la recente, barbara uccisione di due cittadini senegalesi,  Samb Modou e Diop Mor, e il  ferimento grave di altri tre,  da parte di un militante di estrema destra in piazza Dalmazia a Firenze.


Quello di oggi è un primo momento unitario delle associazioni, sindacati  e partiti, che fanno parte del Comitato e che hanno a cuore i diritti umani e i princìpi fondamentali della Costituzione, baluardo essenziale contro ogni disegno antidemocratico nel nostro paese.
Ieri, 27 gennaio, ‚Äúgiorno della memoria‚ÄĚ, ricorreva l'anniversario della liberazione dei prigionieri¬† di Auschwitz¬† nel 1945. Erano le vittime del nazi-fascismo che praticava il razzismo.
Le idee razziste generano atti di violenza contro chi ha la pelle di un altro colore, una fede differente, etc, solo perch√© viene definito un¬† ‚Äúdiverso‚ÄĚ.


Vigileremo affinchè
nessun rigurgito neo-fascista si diffonda nel nostro territorio

 
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 Successivo>> > Fine >>

Pagina 55 di 61

Cane ANPI


Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Contatti

ANPI SCANDICCI

Via De rossi, 26
50018 Scandicci (Firenze)

Tel: 055 254758
NUOVA Email: anpiscandicci@gmail.com

www.anpiscandicci.it ha avuto

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

visitatori dal 21 maggio 2009

Visitors Counter 1.6