festa nazionale dell'ANPI, Carpi 30 maggio-2 giugno
Mercoledì 13 Maggio 2015 19:35
alt

http://festa.anpi.it

 
stragismo: un sito per non dimenticare
Domenica 10 Maggio 2015 13:44

alt

Si chiama "Mappe di memoria" un nuovo portale web nato per fare Memoria sulle stragi, con documenti, approfondimenti, ricostruzioni, interviste, file  audio, video e strumenti didattici sulla strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e su quelle dei treni Italicus e Rapido 904. Ma anche un portale sui fatti di terrorismo e di violenza politica che hanno colpito l’Emilia-Romagna negli anni ’70-’80 del Novecento.
Uno spazio web che verrà aggiornato con nuovi materiali e che è stato voluto dall’Associazione dei familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna, con il supporto dell’Assemblea legislativa regionale. L’Associazione familiari da anni collabora da anni con scuole di tutta la regione realizzando laboratori e percorsi didattici per proporre agli studenti, con rigore storico, la conoscenza di quegli eventi. Il progetto del nuovo portale è nato proprio dopo la presa d’atto, in più circostanze, del fatto che la maggior parte dei giovani non sa della strage alla stazione di Bologna del 1980 e del contesto di quegli anni, o ne hanno una visione distorta. Sono stati proprio gli studenti a scegliere il nome del portale, attraverso un referendum on line. Il progetto è realizzato con la collaborazione del Centro di ricerca e formazione Storia educazione politica, Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna e si colloca nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto dal MIUR e dalle Associazioni delle vittime delle stragi e del terrorismo, per realizzare iniziative didattiche e formative volte ad approfondire il tema del terrorismo e a conservare tra i giovani la memoria di tutte le vittime.


http://www.mappedimemoria.it/

 

 
Mare nostro che non sei nei cieli....
Sabato 25 Aprile 2015 19:31
alt
         Vignetta tratta da  Il Manifesto
 
Mare nostro che non sei nei cieli
e abbracci i confini dell’isola e del mondo,
sia benedetto il tuo sale,
sia benedetto il tuo fondale.
Accogli le gremite imbarcazioni
senza una strada sopra le tue onde,
i pescatori usciti nella notte,
le loro reti tra le tue creature,
che tornano al mattino con la pesca
dei naufraghi salvati.
Mare nostro che non sei nei cieli,
all’alba sei colore del frumento,
al tramonto dell’uva di vendemmia,
ti abbiamo seminato di annegati
più di qualunque età delle tempeste.
Mare nostro che non sei nei cieli,
tu sei più giusto della terraferma,
pure quando sollevi onde a muraglia
poi le abbassi a tappeto.
Custodisci le vite, le visite cadute
come foglie sul viale,
fai da autunno per loro,
da carezza, da abbraccio e bacio in fronte
di madre e padre prima di partire.
 
Poesia  laica di Erri De Luca
 
70 anni per la Costituzione, il Lavoro, la Pace
Domenica 12 Aprile 2015 12:36
alt
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Successivo>> > Fine >>

Pagina 33 di 40

Cane ANPI


Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Contatti

ANPI SCANDICCI

Via De rossi, 26
50018 Scandicci (Firenze)

Tel: 055 254758
NUOVA Email: anpiscandicci@gmail.com

www.anpiscandicci.it ha avuto

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

visitatori dal 21 maggio 2009

Visitors Counter 1.6