l'appello del Comitato Antifascista di Scandicci per i prosssimi mesi
Martedì 18 Settembre 2018 19:08
APPELLO AI GIOVANI E A TUTTI I CITTADINI
PER UNA SCANDICCI DEMOCRATICA, ANTIFASCISTA E ANTIRAZZISTA
UNIAMOCI PER CHIUDERE A SCANDICCI
IL COVO FASCISTA DI CASAPOUND
Applicare le leggi vigenti in materia di fascismo, per una città con al centro la solidarietà e le persone
            Il Comitato antifascista di Scandicci al cui interno sono attivi ANPI, partiti, associazioni e abitanti di Scandicci e non solo, sta portando avanti un'importante battaglia democratica e antifascista che, parte dal quartiere di San Giusto, ma che vuole coinvolgere l'intera città. Il Comitato ha raccolto quasi 3.000 firme di cittadini, consegnate a Sindaco e Prefetto, che non vogliono CasaPound, vogliono chiudere la loro sede e contestano la loro politica. Il Comitato ha inoltre ha richiesto al Comune, l’apposizione di una targa commemorativa al partigiano Elio Chianesi, proprio nella via in cui CasaPound ha aperto la propria sede.
GLI OBIETTIVI DEL COMITATO SONO:
         LA CHIUSURA del covo fascista di Casapound aperto nel quartiere San Giusto in via Elio Chianesi, partigiano gappista Medaglia d'Oro per la Resistenza, morto per mano dei fascisti
¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† L'APPLICAZIONE DELLE LEGGI COSTITUZIONALI IN MATERIA DI ANTIFASCISMO: XII disposizione transitoria della Costituzione italiana che vieta la riorganizzazione del partito fascista ‚ÄďLegge Scelba, Legge Mancino.
IL NOSTRO APPELLO
¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† E' rivolto ai cittadini che vogliono una Scandicci democratica, antifascista e antirazzista, soprattutto ai giovani e agli studenti. Dare forza al Comitato Antifascista perch√© non bisogna avere paura e unirsi affinch√© questi ‚Äútopi di fogna‚ÄĚ non attecchiscano. E' importante il ruolo educativo della scuola ma dell'intera societ√† per mantenere viva la memoria dell'antifascismo, della Resistenza e affinch√© diritti costituzionali quali il lavoro, la casa, i servizi sociali e sanitari, luoghi di ritrovo e socializzazione SIANO UN DIRITTO DI TUTTI gli esseri umani indipendentemente dal colore della pelle, religione o dalla nazionalit√†.
La responsabilità della mancanza di questi diritti fondanti la dignità umana ricadono sui governi nazionali che non hanno saputo dare una risposta concreta. In ultimo, per ordine di tempo, Salvini-Di Maio che si sta contraddistinguendo per una politica proprio atta a favorire chi discrimina e chi fa apologia di fascismo come CasaPound.
Leggi tutto...
 
‚ÄúL'UE cambi radicalmente le sue politiche economiche e sociali o non si arrester√† la crescita dei partiti di estrema destra‚ÄĚ
Lunedì 17 Settembre 2018 17:03

Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo, sull'esito delle elezioni svedesi.

Il partito ‚Äúsovranista‚ÄĚ di Svezia, pur non sfondando, ottiene un importante risultato. Si conferma cos√¨ l'allarme da tempo lanciato dall'ANPI sulla crescente estensione di tali movimenti politici. Per quanto diversa sia la situazione attuale, non va mai dimenticata la sottovalutazione e la debolezza di tante forze democratiche davanti all'ascesa al potere di fascisti e nazisti nel 900. La via da percorrere per fermare l'espandersi di un fenomeno continentale che pu√≤ minare alla radice i presupposti dell'UE √® quella dell'unit√† degli antifascisti e della lotta per la difesa e il rinnovamento della democrazia. Antifascismo e democrazia sono le basi su cui √® nata quell'unit√† europea che ha consentito mezzo secolo di pace. Ma √® fondamentale un cambiamento radicale delle politiche economiche e sociali, dell'atteggiamento stesso dell'UE davanti ai problemi e ai bisogni dei popoli. Un decennio di austerit√† forzata e controproducente ha creato una rivolta delle coscienze ed una rottura dei legami fra i popoli e l'istituzione europea. Su questa base √® sorto e si √® sviluppato il consenso ai partiti ‚Äúsovranisti‚ÄĚ. Allarma che, nonostante l'evidenza dei fatti, l'UE si limiti a balbettii e sottovalutazioni, e si dimostri incapace di un'iniziativa che ponga al centro della sua attivit√† il lavoro e la vita reale dei cittadini. √ą oramai urgentissima e indilazionabile una svolta risolutiva che faccia dell'UE un'unione di popoli, ed una rinnovata capacit√† di proposta politica e sociale dei partiti e dei movimenti che si ispirano al lavoro, alla pace, alla fratellanza.¬†

10 Settembre 2018
 
consegnate al Sindaco le firme per chiedere la chiusura di Casapound
Domenica 05 Agosto 2018 15:42
alt
Come avevamo annunciato qualche giorno fa, il Comitato Antifascista di Scandicci, ha consegnato nelle mani del Sindaco di Scandicci, Sandro Fallani, le 2.818  firme di cittadine e cittadini che chiedono la chiusura, in base alla disposizione XII della Costituzione ed alle leggi vigenti, della sede di Casapound di via Chianesi. Firme raccolte in pochissimi mesi dal Comitato  che  raccoglie partiti, associazioni, sindacati, singoli cittadini della nostra città. La consegna è avvenuta durante la cena conviviale organizzata, nell'ambito delle Celebrazioni del 4 agosto,  presso il Circolo di S.Michele a Torri. Le firme saranno consegnate a breve anche al Prefetto di Firenze.
 
serata di solidarietà con i lavoratori della Bekaert in lotta
Domenica 08 Luglio 2018 04:11
PER IL DIRITTO AL LAVORO!
SERATA DI SOLIDARIETA’
CON  I  LAVORATORI DELLA  BEKAERT IN LOTTA
VENERDI’ 13 LUGLIO  dalle ore 19,00
CASA DEL POPOLO DI S.GIUSTO
via del Ponte a Greve 119 - Scandicci
 APERICENA ANTIFASCISTA !!
CON LA MUSICA DE: "L'AGNELLO MANNARO"
  Il ricavato della serata sarà destinato a sostenere la lotta dei lavoratori della Bekaert, che  ha 
annunciato la chiusura della fabbrica di Figline V.no,  mettendo a rischio il futuro di  318
lavoratori,  altri 400 dell’indotto e delle  loro famiglie.
COMITATO ANTIFASCISTA DI SCANDICCI
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo>> > Fine >>

Pagina 1 di 61

Cane ANPI


Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed 

Contatti

ANPI SCANDICCI

Via De rossi, 26
50018 Scandicci (Firenze)

Tel: 055 254758
NUOVA Email: anpiscandicci@gmail.com

www.anpiscandicci.it ha avuto

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

visitatori dal 21 maggio 2009

Visitors Counter 1.6